Per una visione unitaria e integrata
della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni
Per una visione unitaria e integrata della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni

Notizie » Cabaret Bisanzio: Il tempo tessuto di Dio

Recensione [Libri] 11/01/2022 12:00:00

Ringraziamo Francesca Fiorentin e Cabaret Bisanzio per la recensione al saggio “Il tempo tessuto di Dio”, ritratto filosofico di Dacia Maraini in vari atti di Margherita Pascucci 📝👇👀

Intenzione originale di questo saggio: costruire un ritratto filosofico di Dacia Maraini dove letteratura e filosofia si compenetrino tra loro, perché, secondo Margherita Pascucci, «la filosofia è ovunque nella sua opera» (p. 17). La filosofia di Dacia Maraini riporta la facoltà dell’immaginazione a uno stadio importante, quello kantiano, come facoltà di sintesi, ordinatrice, dei dati sensibili. Ma non solo. L’immaginazione, infatti, è identificata con l’anima stessa, e dunque è il punto di partenza che rende possibile l’etica. L’immaginazione è il lume della nostra interiorità che si svolge nel tempo; pone in relazione le cose sensibili in un atto di assoluta libertà. È l’unica possibilità di creare, di creare sé stessi nella libertà. Una realtà le si oppone e la contrasta: il tempo. È un mistero il tempo, e il mistero del tempo è Dio, che svolge la sua trama corporea attraverso di noi, sue creature. [continua... 📝👇👀]


Approfondisci: continua a leggere su Cabaret Bisanzio »
Visita la pagina del libro