Per una visione unitaria e integrata
della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni
Per una visione unitaria e integrata della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni

Autori » Gualberto Alvino

Fotografia fornita dall’autore

Fotografia fornita dall’autore

Come critico e filologo, Gualberto Alvino si è particolarmente dedicato agli irregolari della letteratura italiana, da Consolo a Bufalino, da Sinigaglia a D’Arrigo, da Balestrini a Pizzuto, del quale ha pubblicato in edizione critica "Ultime e Penultime" (Cronopio 2001), "Si riparano bambole" (Sellerio 2001; Bompiani 2010), "Giunte e Caldaie" (Fermenti 2008), "Pagelle" (Polistampa 2010), nonché i carteggi con Giovanni Nencioni, Margaret e Gianfranco Contini (tutti editi dalla Polistampa). Fra i suoi lavori più recenti la curatela di "Sconnessioni" di Nanni Balestrini (Fermenti 2008), il romanzo "Là comincia il Messico" (Polistampa 2008), "Peccati di lingua. Scritti su Sandro Sinigaglia" (Fermenti 2009), la raccolta di versi "L’apparato animale" (Robin, 2015), "«Come per una congiura». Corrispondenza tra Gianfranco Contini e Sandro Sinigaglia" (Edizioni del Galluzzo per la Fondazione Ezio Franceschini, 2015), "Per Giovanni Nencioni", con Luca Serianni, Salvatore C. Sgroi e Pietro Trifone (Fermenti 2017) e la raccolta di scritti critici "Dinosauri e formiche. Schegge di critica militante" (Novecento, 2018). Suoi scritti poetici, narrativi, critici e filologici appaiono regolarmente in riviste accademiche e militanti, cartacee e online («Strumenti critici», «Studi e problemi di critica testuale», «Filologia e critica», «Studi di filologia italiana», «Italianistica», «Studi linguistici italiani», «Filologia italiana», «Ermeneutica letteraria», «Letteratura e dialetti», «Giornale storico della letteratura italiana», «Moderna», «L’Immaginazione», «Il Caffè illustrato», «L’Illuminista», «Fermenti», «Osservatorio Bibliografico della Letteratura Italiana Otto-novecentesca», «Microprovincia», «Le reti di Dedalus», «Avanguardia», «Alfabeta2», «In limine», «Italian Poetry Review», «Per leggere», «Malacoda», «il verri», «La lingua italiana»), di alcune delle quali è redattore e referente scientifico. Collabora stabilmente con l’Istituto della Enciclopedia Italiana.

Gualberto Alvino su Wikipedia


Notizie riguardanti i libri dell’autore