Per una visione unitaria e integrata
della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni
Per una visione unitaria e integrata della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni

Notizie » Iniziamo dal titolo, perché “Acrobazie”?

Intervista [Libri] 06/05/2021 18:00:00

⭐ CinqueColonne Magazine, a firma di Francesca Amore, propone una bella intervista ad Alessandro Trasciatti, proprio in occasione dell’uscita odierna del suo nuovo libro di racconti: “Acrobazie. Storie brevi e brevissime”. La nostra gratitudine.

🎤👩‍🦰 Iniziamo dal titolo, perché “Acrobazie”? 🤹
🎤🧔 Il perché del titolo è spiegato nella prima pagina del libro, una sorta di minuscola prefazione. Ogni racconto è autonomo, si esaurisce nel giro di poche righe o di poche pagine. Passare, anzi, saltare da un racconto all’altro è un po’ un’acrobazia, ci vuole una certa reattività da parte del lettore a cui è richiesto di alzare e abbassare rapidamente l’interruttore, oppure, usando un’altra metafora, di sintonizzarsi in successione su programmi sempre diversi. E poi il tema degli acrobati, del circo, delle relazioni amorose come relazioni acrobatiche ritorna spesso nel libro. Quindi, alla fine, i raccontini sono meno eterogenei di quanto possa sembrare a un primo sguardo.

👇👀

Approfondisci: leggi l’intervista su CinqueColonne Magazine »
Visita la pagina di Alessandro Trasciatti