Per una visione unitaria e integrata
della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni
Per una visione unitaria e integrata della letteratura dell’arte e della conoscenza
Pagina facebook di Il ramo e la foglia edizioni Pagina twitter di Il ramo e la foglia edizioni Pagina instagram di Il ramo e la foglia edizioni Pagina youtube di Il ramo e la foglia edizioni

Notizie » “L’isola che non c’era” è su Brainstorming culturale

Recensione [Libri] 11/03/2021 18:00:00

👌✨ Ringraziamo Annalisa Civitelli, la redazione di “Brainstorming culturale” e Annamaria Vanalesti, che firma la bellissima recensione, per l’attenzione che dedicano al libro di Leonardo Bonetti: “L’isola che non c’era”.

⛵📖 «La scrittura di Leonardo Bonetti si muove sempre tra due essenziali coordinate, quella della realtà e quella della fantasia, ma sarebbe meglio dire della surrealtà. In mezzo si inserisce la figura umana, con i suoi sogni, i suoi problemi, i suoi dubbi, ma soprattutto con la sua ostinata volontà di guardare e di cercare intorno a sé, anche i più piccoli e impercettibili segni.
La narrazione, quindi, diviene filo di Arianna per raggiungere l’Io, il proprio sé e ristabilire l’equilibrio con il mondo. In questo cammino si riconoscono i maestri che lo scrittore tiene presenti, prima fra tutti Annamaria Ortese, che spesso si insinua nella pagina, magari con un particolare, con un accenno, assai significativo (è il caso dell’iguana per esempio, in questo libro).
L’universo di Bonetti è segnato spesso da perdite, da abbandoni, da sofferenze, ma anche da un forte desiderio di amore, da attese colme di speranza, da un bisogno costante di difendere gli affetti.»

👇👀

Approfondisci: leggi la recensione su “Brainstorming culturale” »
Visita la pagina del libro